• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

POLO SOLARE ORGANICO - REGIONE LAZIO - CHOSE

Il Polo Solare Organico della Regione Lazio (CHOSE) è nato nel 2006 dalla volontà della Regione Lazio e dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata di creare un centro di eccellenza nel settore del fotovoltaico di nuova generazione. Il Polo è distribuito su diversi laboratori sia all’interno del Campus Universitario di Tor Vergata che al Tecnopolo Tiburtino. La sede al Tecnopolo Tiburtino è costituita da un laboratorio di 400mq che ospita macchinari per la fabbricazione e caratterizzazione di moduli e pannelli fotovoltaici organici e di 150mq di uffici per l'incubazione di spin-off nati dalle ricerche del Polo. Gli altri laboratori, per un totale di circa 300mq, sono collocati all’interno di diversi dipartimenti di Tor Vergata. CHOSE coinvolge più di 30 ricercatori tra dottorandi, post doc e staff ed ha collaborazioni regionali, nazionali ed internazionali.

Gli obiettivi principali del Polo riguardano lo sviluppo di un processo tecnologico per le celle solari organiche e ibride organiche/inorganiche, la definizione di un processo di industrializzazione di questo fotovoltaico innovativo, il trasferimento tecnologico delle tecnologie fotovoltaiche sviluppate e lo sviluppo di applicazioni fotovoltaiche in collaborazione con aziende sia nazionali che internazionali.

CHOSE Team photo

Il Polo si propone anche come punto di riferimento per le tecnologie fotovoltaiche e lo loro applicazioni. In particolare, al fine di sviluppare conoscenze specifiche nell’ambito del fotovoltaico sia di tipo convenzionale che innovativo e di preparare profili in grado di operare sull'intera filiera del fotovoltaico, il Polo Solare Organico gestisce da diversi anni a questa parte un Master di secondo livello in "Ingegneria del Fotovoltaico" e la scuola internazionale ISOPHOS dedicata a studenti di dottorato e ricercatori.

Leggi tutto: POLO SOLARE ORGANICO - REGIONE LAZIO - CHOSE
 

CHOSE presentato al Parlamento Europeo

Il prossimo 19 aprile la Ricerca 100 ITALIAN ENERGY STORIES di Enel e Symbola di cui CHOSE è una delle "100 energy stories" sarà presentata a Bruxelles presso il Parlamento europeo. Il dossier, che illustra le tecnologie e i campioni della filiera elettrica made in Italy, sarà al centro dell'evento ospitato dalla Deputata Simona BONAFÈ e dal Vice-Presidente Antonio TAJANI e sarà presentato da Ermete REALACCI, Presidente Fondazione Symbola e Francesco STARACE, Amministratore Delegato e Direttore Generale Enel SpA; ad aprire il dibattito l'Ambasciatore Carlo CALENDA, Rappresentante Permanente d'Italia presso l'Unione Europea.

Per ulteriori informazioni potete consultare il seguente link »

 

SETTE GREEN AWARDS

Il Polo Solare Organico - Regione Lazio vince i
"Sette Green Awards" del Corriere della Sera

Milano, 1 Dicembre 2015
Dopo un lungo viaggio all’interno della nostra penisola nel mondo dei laboratori di ricerca, delle istituzioni e delle aziende per raccontare le eccellenze tricolori e i loro progetti sul fronte della sostenibilità, una giuria, presieduta dal professore di Economia Ambientale all'Università Bocconi Francesco Bertolini, ha consegnato i "Sette Green Awards" al Polo Solare Organico e ad altri due centri di ricerca.
I "Sette Green Awards" sono gli Oscar dell'ambiente delle pagine verdi del magazine del Corriere della Sera e premiano le eccellenze all'interno dei nostri poli universitari, emblema delle tante realtà italiane che si propongono di rinnovare il Paese e cambiare il futuro del pianeta.

Comunicato stampa "Sette Green Awards" »

 

Sun Trip 2015

AGGIORNAMENTO 17/11/2015

Antonio De Chiara ha concluso in nona posizione su 25 partecipanti il Sun Trip 2015. Primo italiano a partecipare e concludere con successo il Sun Trip. Ha viaggiato, con la sua bici tandem solare, in 10 paesi differenti totalizzando 7000km in soli 54 giorni, scoprendo paesaggi inediti ,incontrando locali e spiegando cosa significhi energia solare e viaggiare liberamente grazie al sole.
Ulteriori 5000km percorsi da Milano a Berlino e ritorno a Salerno per un totale di 12000km ,3 mesi di viaggio effettivi, 5 mesi su strada.

           

 

Leggi tutto: Sun Trip 2015
 

Breaking news: CHOSE push the record of Perovskite module efficiency up to 13%

Researchers of CHOSE fabricated a Perovskite module on 10cm2 active area with a record efficiency of 13%. The results of the work have been published on Progress in Photovoltaics.

ABSTRACT
We fabricated monolithic solid state modules based on organometal CH3NH3PbI3 and CH3NH3PbI3-xClx perovskites using poly-(3-hexylthiophene) and Spiro-OMeTAD as hole transport materials (HTMs). In particular, we developed innovative and scalable patterning procedures to minimize the series resistance at the integrated series-interconnections. By using these optimization steps, we reached a maximum conversion efficiency of 8.2% under AM1.5G at 1 Sun illumination conditions using the CH3NH3PbI3-xClx perovskite and the poly-(3-hexylthiophene) as HTM. Finally, we investigated the double-step deposition of CH3NH3PbI3 using the Spiro-OMeTAD, reaching a maximum conversion efficiency on active area (10.08 cm2) equal to 13.0% (9.1% on aperture area) under AM1.5G at 1 Sun illumination conditions. This remarkable result represents the highest PCE value reached for the perovskite solar modules.

 

 

logo University of Rome Tor Vergata
Università degli Studi di Roma
"Tor Vergata"


logo Regione Lazio

 

logo freenergy

 

logo LAREA - LAboratorio di Rilievo E Architettura

REDUCED GRAPHENE OXIDE

Reduced Graphene Oxide

Reduced Graphene Oxide as Efficient and Stable Hole Transporting Material in Mesoscopic Perovskite Solar Cells
Nano Energy
DOI: 10.1016/j.nanoen.2016.02.027

Get the article...

PEROVSKITE MODULE

perovskite module

We fabricated the first perovskite-based monolithic series-type module showing very promising results in terms of the power conversion efficiency, the reproducibility of the fabrication process and long-term stability.

Leggi tutto...

PEROVSKITE SOLAR CELLS

We fabricated perovskite based solar cells using CH3NH3PbI3-xClx with different hole transporting materials such as Spiro-OMeTAD and P3HT.

Leggi tutto...

SDSC MODULE

We fabricated the first solid state dye solar cell (SDSC) module using poly(3-hexilthiophene) (P3HT) as Hole Transport Material for the dye regeneration process.

Leggi tutto...

A COATING FOR ALL

Fully sprayed polymer solar cell modules open the way to bring Photovoltaics nominally everywhere, thanks to spray coating conformability to virtually any kind of substrate.

Leggi tutto...

GREENHOUSE

THE PHOTOVOLTAIC GREENHOUSE

We have demonstrated the feasibility of the fabrication of a photovoltaic greenhouse roof by using techniques based on solution processing (spray coating and screen printing).

Leggi tutto...

Questo sito web utilizza i cookie per capire come viene utilizzato il sito e per permettere l'accesso all'area riservata. I cookie non permettono di identificare l'utente. I cookie sono salvati sul tuo browser e sono utlizzati per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito web. Continuando la navigazione sul nostro sito senza modificare le impostazioni, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Comunque potrai modificare le tue impostazioni dei cookie in qualsiasi momento.